ARaymond, leader internazionale nel settore automobilistico per soluzioni di fissaggio e assemblaggio, il 30 novembre ha annunciato l’acquisizione di CGA Technologies, produttore italiano di piastre di raffreddamento termico ad alte prestazioni. Questo passo segue l’acquisizione, a inizio ottobre, di Castello Italia, azienda specializzata nell’estrusione di tubi in plastica nel settore dei trasporti e in altri specifici segmenti del mercato industriale.

“Come leader delle soluzioni di fissaggio e assemblaggio, ci impegniamo costantemente per stare al passo con i mercati in cui operiamo. L’industria automobilistica, nello specifico, sta spostando la propria attenzione sui veicoli elettrici e autonomi e noi vogliamo contribuire attivamente a questa straordinaria transizione”, spiega Antoine Raymond, CEO dell’azienda di Grenoble.

“In quest’ottica, le acquisizioni di CGA Technologies e Castello Italia, sono state determinanti: con questa espansione stiamo costruendo la nostra rete per un futuro più sostenibile”.